Olio d'oliva: fonte naturale di antiossidanti

L'olio d'oliva non è solo un ingrediente essenziale nella dieta mediterranea, ma è anche considerato un prodotto con grandi benefici sia per la salute che per la cura della pelle. Tra le altre cose, dobbiamo mettere in evidenza la sua popolarità per combattere il colesterolo e il suo ruolo contro l'ipertensione, tra le molte altre cose che riportiamo qui di seguito.

E il fatto è che l'olio d'oliva è una grande fonte naturale di antiossidanti, ma il suo potere non si ferma qui:

  • Una dose giornaliera di 25 millilitri di olio d'oliva riduce il rischio di indurimento delle arterie e delle malattie cardiache, grazie al suo alto contenuto di polifenoli, che sono antiossidanti molto potenti.
  • L'olio d'oliva è una ricca fonte di acidi grassi monoinsaturi e antiossidanti, e incorporato nella nostra dieta può aiutarci a ridurre il colesterolo . Uno studio dell'Università di Saragozza ha dimostrato che il suo consumo per dieci settimane ha ridotto il livello di colesterolo del 13%. Questo prodotto contiene un tipo di grasso noto come monoinsaturo, che ha proprietà molto salutari.
  • Uno studio condotto da scienziati spagnoli ha dimostrato che l'olio di oliva vergine può contribuire alla prevenzione e al trattamento del cancro al seno . L'acido oleico che ha modificato la composizione della membrana delle cellule e contribuisce alla regolazione dei geni correlati al cancro.
  • L'acido oleico, principalmente un componente dell'olio d'oliva, ha effetti benefici sul metabolismo del glucosio e dei grassi nei pazienti con diabete di tipo II.
  • Questo prodotto è stato anche collegato alla protezione contro il declino cognitivo derivante dall'invecchiamento. Ha proprietà antiossidanti e antinfiammatorie che hanno il potenziale per ridurre il rischio di malattia di Alzheimer e altri tipi di demenza.
  • Contiene un componente chimico naturale con proprietà anti-infiammatorie simili a quelle del farmaco ibuprofene, secondo un team di ricercatori di Philadelphia.
  • L'aggiunta di olio di oliva vergine ai pasti migliora la circolazione del flusso sanguigno e previene il disagio quando si cammina.
  • Stimola la produzione di vasodilatatori e migliora la fluidità del sangue, riducendo i rischi di ipertensione.
  • Scienziati dell'Università di Jaén hanno scoperto che una dieta ricca di olio extra vergine di oliva aiuta a prevenire le infezioni causate da batteri come la salmonella o E. coli. Questa protezione si verifica anche quando il corpo è sotto le difese.