Home rimedi per scottature

Dopo qualche ora sdraiati sulla spiaggia o semplicemente per una passeggiata, potresti finire per soffrire di scottature, specialmente se non applichi alcuna crema protettiva sulla pelle. Queste ustioni sono divise in tre tipi: primo grado (punto rosa o rosso), secondo grado (vesciche) e terzo grado (morte dei tessuti sottostanti la pelle con ferite profonde).

È importante prestare molta attenzione alle ustioni solari, poiché nel tempo possono complicarsi con le infezioni, che possono favorire la formazione di cicatrici e persino di melanomi. La prima cosa che devi fare dopo aver sofferto una solarizzazione è di raffreddare l'area interessata con acqua fredda. Si consiglia anche di immergere un panno nel liquido e metterlo sulla bruciatura. Deve essere applicato più volte al giorno per 10 minuti ogni volta.

Una volta raffreddati, i seguenti rimedi casalinghi possono essere applicati con l'obiettivo di alleviare il dolore e permettere il suo rapido recupero . Ecco alcuni rimedi popolari:

  • Immergere una garza nel latte freddo e applicare sopra l'area bruciata dal sole per mezz'ora. Ripeti ogni quattro ore.
  • Applicare lo yogurt a tutte le aree interessate. Risciacquare con una doccia fredda e poi asciugare delicatamente la pelle con piccoli colpi.
  • Mescolare 25 grammi di fiori secchi di camomilla con un quarto di litro di olio di oliva vergine. Scaldare a bagnomaria a fuoco basso per un'ora e mezza. Spegnere il fuoco, filtrare e lasciare raffreddare. Quindi applicare uno strato di olio sulla zona danneggiata.
  • Applicare l' aceto bianco sulla pelle ogni ora per un totale di cinque volte al giorno. Questo ti aiuterà ad alleviare il dolore.
  • Lavare una carota, tagliare, schiacciare e applicare direttamente sulla zona interessata. Coprire con una garza e lasciare in posa per almeno tre ore.
  • Riempi il bagno con acqua fresca e aggiungi un paio di cucchiai di bicarbonato di sodio. Rimuovere e lavare la zona interessata con questa acqua. Invece di asciugare con un asciugamano, è meglio lasciare asciugare la soluzione da solo sulla pelle.
  • Sbattere un albume e mescolare con due cucchiai di olio d'oliva vergine. Applicheremo questa preparazione sulla bruciatura ogni due ore.
  • Prendi la foglia o il dolore di una pianta di aloe vera e ne estrai il succo o il gel. Lo applichiamo sulla parte danneggiata due volte al giorno.