Come dipingere i mobili della cucina

La cucina è una delle parti più importanti della casa, soprattutto se ti piace cucinare e passare molto tempo. Avere la sua bella e con un look rinnovato ci renderà più desiderosi di essere lì. Vuoi sapere come dipingere i mobili della cucina? Continua a leggere e prendi nota dei passaggi per farlo con successo.

È importante tenere presente che se si desidera dipingere i mobili in cucina, non sarà possibile utilizzare alcuna vernice. Scegli uno che è di qualità e si adatta al materiale di cui sono fatti i mobili. Inoltre, deve essere una vernice resistente poiché dovranno sopportare il jogging quotidiano per molti anni, o almeno questa è l'idea. Il più consigliabile è optare per uno smalto sintetico in quanto resiste molto bene a graffi, sfregamenti e urti. Con la vernice acrilica non è necessario applicare il primer.

Passi per dipingere mobili da cucina

  1. Una volta che hai la vernice scelta, la prima cosa è preparare i mobili . Rimuovere le maniglie e tutti gli accessori che possono avere in modo che il loro esterno sia completamente libero. Inoltre rimuovi le cerniere e tutti gli elementi di fissaggio, ti permetterà di dipingere più facilmente.
  2. Pulisci bene il mobile in modo che non abbia grasso, sporco o tracce di cibo. Passare almeno un panno inumidito con acqua e sapone e, se necessario, un prodotto più specifico, a seconda del caso. Lasciali asciugare completamente prima di continuare.
  3. Se hai scelto lo smalto acrilico, puoi applicare la prima mano senza la necessità di un primer . Utilizzare un rullo speciale per mobili. Applicare la pittura a poco a poco, senza inumidire il rullo, e passare sempre nella stessa direzione, indipendentemente dal fatto che sia verticale o orizzontale mentre è uguale durante tutto il processo.
  4. Quando hai finito di applicare la prima mano, lascia asciugare per almeno 24 ore . Dopo il tempo di asciugatura, applicare la seconda mano e lasciare asciugare altre 24 ore.
  5. Terminate le 24 ore di asciugatura, applicare un protettore che fornisce una maggiore resistenza al risultato finale. Attendere che si asciughi prima di passare all'ultimo passaggio.
  6. Ora puoi sostituire porte, maniglie e altri accessori e ancoraggi.

Come puoi vedere, dipingere mobili da cucina è molto semplice, e non c'è dubbio che i risultati siano utili.