Come affrontare la prima classe di Bikram Yoga

Se sei tra quelle persone che amano praticare sport per finire senza energia e intrisi di sudore, potresti provare attrazione per Bikram Yoga. Oltre ai classici benefici dello yoga, eserciteremo anche flessibilità, resistenza muscolare e umore migliorato. Quando avrai così tanti praticanti in tutto il mondo, sarà per qualcosa. In questo articolo spieghiamo come affrontare la prima classe di Bikram Yoga .

Nella tua prima sessione potresti finire esausto. Si tratta di fare 26 posizioni diverse a una temperatura di 40ºC . Ci sono molti vantaggi che puoi ottenere con la pratica di questa disciplina. Migliora i dolori muscolari, aumenta la velocità del metabolismo, perde peso e migliora il nostro umore. Mentre i minuti passano, ti troverai più a tuo agio. Quando finisci, avrai la sensazione di aver portato il tuo corpo al limite e noterai molto meglio in tutti i sensi.

Suggerimenti principali

Sarai bloccato in una stanza con più persone a una temperatura molto elevata. Ecco perché è necessario idratarsi correttamente . Non si tratta di bere un litro d'acqua dopo aver lasciato la lezione, dato che sarebbe l'ideale per ingerire un paio di litri per tutto il giorno e prima di bloccarsi nella stanza. Una volta terminata la sessione, è conveniente recuperare gli elettroliti persi a causa del calore.

Durante le due ore precedenti l'allenamento Bikram Yoga non dovresti mangiare nulla, perché ti sentiresti troppo a disagio con lo stomaco pieno e il calore che avresti sopportato.

In queste sessioni anche chi odia insegnare la carne dovrà farlo. Meno vestiti ci saranno più comodi. Non andiamo in palestra a indossare un impermeabile o dei collant che ci hanno regalato. Non avere fretta di insegnare più pelle possibile. Tieni presente che il nostro corpo quando raggiunge una certa temperatura inizia a sudare come un raffreddamento. Non aver paura di sudare di fronte ai tuoi compagni . Ogni volta che ti asciughi con un asciugamano e alla fine della sessione farai una doccia.

La durezza della prima classe

È chiaro che la prima sessione che eseguiremo sarà la più dura, nella quale soffriremo di più. Il nostro corpo non sarà abituato a quel cambiamento importante e lo noteremo . Dalle seguenti classi sarà quando inizieremo a goderci veramente. Quindi non preoccuparti e sii paziente con i risultati.

Una disciplina che ha così tanti seguaci in tutto il mondo non può essere così male, anche se ti costa allenarti a temperature così estreme. Questo sport è emerso in India, dove anche i termometri aumentano. Il suo creatore ha detto che il calore doveva spostarsi nelle stanze dove veniva praticato lo yoga e questo è stato raggiunto in molti casi.

Se ti piace lo yoga e vuoi provare qualcosa di diverso, non esitare a mettere alla prova il tuo corpo con Bikram Yoga.