Più di 25.000 corridori si incontreranno domenica a Valencia

Giornata storica per l'atletica nella capitale del Turia. Più di 25.000 ciclisti si incontreranno questa domenica 15 novembre a Valencia per la Maratona Valencia Trinidad Alfonso e il test parallelo di 10 chilometri. Entrambi avranno l'organizzazione del Consiglio comunale di Valencia e la Società sportiva Correcaminos.

Ci saranno corridori da tutti gli angoli del mondo, con oltre 4000 partecipanti stranieri . Rappresentano il 25% del numero totale di partecipanti e coprono fino a 88 diverse nazionalità. Questi test non cessano di crescere anno dopo anno e sono già consolidati all'interno della scena europea. Altri 5.000 corridori provengono dal resto delle autonomie spagnole . Indubbiamente una grande attrazione per molte persone di venire sulla costa levantina per godersi il bel tempo e l'atmosfera che si respira in questi test.

Non dimenticare che pochi giorni fa la Federazione spagnola di atletica leggera (RFEA) ha distinto questa competizione di 42 chilometri come la migliore corsa su strada del paese. Oltre a registrare una partecipazione discografica nell'edizione di quest'anno, cercheremo anche di migliorare il miglior punteggio in lontananza sul suolo spagnolo . Al momento Felix Kipkemoi Keny, con 2.17: 14 può vantarsene. L'ha battuto nel test del 2013.

Kipkemoi Keny proverà a recuperare la sua partecipazione l'anno scorso, dove era al di sotto del suo livello. Quest'anno dovranno essere visti i volti degli etiopici Abraha Adihana, Tola Seboka e il keniano Luka Kanda e Philemon Rono, tutti al di sotto di 2 ore e 8 minuti. Altri atleti a seguire a Valencia saranno Philip Kangogo, Felix Kandie, Matthew Kisorio e Dawit Hagos.

Quest'anno per cercare di vincere a livello hanno organizzato il programma "Da Valencia a Rio ", dove parteciperanno una quarantina di piloti con l'intenzione di cercare in questa maratona il punteggio minimo che consenta loro di qualificarsi per le Olimpiadi in Brasile. Ciò migliorerà notevolmente la qualità del test.

La gara di 10 km

In parallelo, si svolgeranno i 10 chilometri, che avranno come principali candidati i corridori di trionfo finale come Roberto Sotomayor, Michael Bett e Francisco Bachiller, mentre nella categoria femminile tutta l'attenzione sarà su Laura Méndez, Elena Moreno, Raquel Landín e Sonia coltivato. È, senza dubbio, un grande poster che garantirà lo spettacolo.

Ampio repertorio di attività

Oltre al riconoscimento della Federazione spagnola di atletica leggera, dobbiamo anche ricordare che la Maratona Valencia Trinidad Alfonso ha la distinzione di IAAF Silver Label nel 2014, che lo identifica come uno dei migliori test al mondo nel distanza di 42 chilometri .

Oltre alla concorrenza, ha una vasta gamma di attività parallele come la Shopping Run, Running Fallero o la Valencia Photo Marathon, tra gli altri. Tutto questo senza dimenticare la Feria del Corredor, Valencia Sport Expo, dove si evidenzia la Minifatona Mapfre di Valencia e la corsa per la colazione, che consiste in un allenamento mattutino di sabato 14 novembre. Una buona occasione per scaldare le gambe prima del grande appuntamento.