Come prendersi cura di mobili in legno

I mobili in legno sono perfetti per quasi tutti gli ambienti e gli stili decorativi, indipendentemente dal fatto che siano spazi interni o esterni. Se li tieni in buone condizioni, puoi approfittarne per un tempo molto lungo. Vuoi sapere come prenderci cura dei mobili in legno? Continua a leggere e fai qualche trucco per farlo correttamente.

Non importa lo stile decorativo o il tempo, se sono coinvolti mobili in legno, è possibile trovare un gran numero di pezzi perfetti per ogni soggiorno. Indubbiamente, è il materiale stellare nella decorazione della casa, dal momento che porta naturalezza, calore e una bellezza che senza dubbio darà un tocco speciale a qualsiasi angolo.

Trucchi per prendersi cura di mobili in legno

  1. Ammoniaca : sebbene molti prodotti speciali per il legno lo contengano, è un elemento abrasivo che fa sì che il materiale perda colore e lucentezza quando lo si utilizza frequentemente. Scegli sempre prodotti naturali che trattano il legno delicatamente e non rappresentano un pericolo per questo a lungo termine.
  2. Pulisci la polvere : non sempre abbiamo tempo e lo lasciamo, ma nei mobili in legno è consigliabile pulire la polvere ogni giorno. Tuttavia, c'è un trucco fantastico che è quello di passare una strofinata bagnata di speciali in legno. Fatelo ogni due giorni e i vostri mobili sembreranno sempre nuovi.
  3. Sole : è molto importante che tutti i mobili in legno siano protetti dal sole, dall'acqua e dall'aria condizionata, fattori che possono essere molto dannosi. Il sole mangia lo splendore e il colore, e sia l'aria condizionata che l'acqua sono molto pericolosi perché possono marcire e alterare la loro naturale contrazione e dilatazione. Nel caso di mobili da giardino, applicare un protettore speciale e non ci saranno problemi.
  4. Calore : temperature elevate possono danneggiare le cere e le vernici protette dal legno, oltre a causare danni alla superficie. Non lasciare i contenitori caldi direttamente sui mobili, utilizzare sempre un materiale isolante.
  5. Noci : un trucco incredibile è usare le noci per riparare il legno. Sì, matto. Aprire un dado e strofinare direttamente contro la parte danneggiata, facendo sempre i movimenti nella direzione della venatura del legno. L'olio del dado e la sua polpa si scioglieranno e creeranno uno strato riparatore molto efficace. Al termine, passa un panno morbido in modo che la soluzione sia distribuita su tutta la superficie.
  6. Aceto : questo ingrediente che dona tanto sapore ai piatti è anche un potente detergente per la casa. Quando si prende cura di mobili in legno, usarlo mescolato con olio d'oliva in parti uguali. inumidire un panno di cotone e pulire i mobili, lasciare asciugare per un'ora e quindi applicare la cera colorata per ottenere la lucentezza desiderata.

Conosci qualche altro trucco per prendersi cura dei mobili in legno?