Come conoscere la taglia dei vestiti per bambini

Il mondo del bambino è meraviglioso, ma una delle cose più complicate, soprattutto quando si tratta di neonati o di un bambino di pochi mesi, è come conoscere la taglia dei vestiti per bambini . Qualcosa che ti spieghiamo passo dopo passo e in modo semplice.

Se ti stai aspettando un bambino o conosci qualcuno che sta per partorire e vuoi essere in grado di darle dei vestiti, potresti aver notato come a volte costa scegliere la taglia, soprattutto quando nemmeno il bambino nasce . La principale difficoltà nell'acquisto di un capo per un bambino è il fatto che i bambini di pochi mesi crescono molto velocemente e, con le dimensioni sbagliate, c'è il rischio che, una volta raggiunta la giusta dimensione, il bambino o la ragazza non può più indossare quei vestiti.

Passi per conoscere le dimensioni dei vestiti per bambini

  1. In generale, l' abbigliamento per neonati e neonati è classificato in base all'età o alla lunghezza del bambino, per questo motivo si possono trovare cappotti per neonati da due a tre mesi o pigiami per bambini lunghi 70 cm.
  2. Mentre scegliere la taglia dei vestiti dall'età del bambino è abbastanza facile, diventa più complesso quando il bambino nasce, ci rendiamo conto che la sua crescita è costante, quindi non sarebbe stato utile comprare T-shirt di due mesi perché arrivare a quel momento, forse nemmeno entrare.
  3. D'altra parte, ci sono i marchi e, come negli ultimi anni, sembra che abbiano deciso di posizionare le taglie in base al loro design e non uno standard che possano usarle tutte. Quindi non dovresti prestare attenzione a queste misure perché potresti dover cambiare più di un indumento.
  4. Idealmente, subito dopo la nascita, equipaggia il tuo bambino con vestiti della tua taglia, ma pensa che in un solo mese potresti già dover prendere vestiti da due mesi.
  5. Non riempire mai i vestiti prima della nascita, poiché metà di voi non la userà e se è per un regalo, è meglio dare qualcosa per la stagione successiva . In questo modo, se il bambino nasce in inverno, puoi comprare qualcosa per l'estate per sei mesi che sicuramente riuscirai a farlo bene.
  6. D'altra parte, gli indumenti per bambini di base come tute da lavoro o magliette vengono solitamente etichettati con un paio o tre mesi (ad esempio da 2 a 4 mesi o da 3 a 6 mesi) in modo che se il bambino è vicino a In particolare, per soddisfare un mese, è meglio comprare vestiti per il prossimo lotto di mesi . Forse sarà un po 'grande prima, ma vedrai come si adatta come un guanto.
  7. Per quanto riguarda le calzature, dovresti misurare bene il piede del bambino perché all'inizio è difficile trovare le scarpe che si adattano (infatti tutti i bambini le perdono). Annota le dimensioni in centimetri e acquista una scarpa adatta a quelle dimensioni, pur pensando a cosa indosseranno per un breve periodo.

Le dimensioni in centimetri

D'altra parte dobbiamo parlare di come le taglie funzionano quando sono in centimetri e non per età. Puoi guidare te stesso misurando il bambino e iniziando a comprare vestiti, ma nel caso, per esempio, di non aver misurato o di dover dare qualcosa a un feto , puoi guidarti in questo modo:

  1. Quando vedi una taglia 50, corrisponde al bambino lungo 50 cm ed è equivalente alla dimensione del neonato.
  2. Taglia 56, corrisponde a 56 cm di lunghezza ed è per un bambino di 1-3 mesi.
  3. La taglia 62, corrisponde a 62 cm di lunghezza ed è per un bambino di 3-6 mesi.
  4. La taglia 68, corrisponde a 68 cm di lunghezza ed è per un bambino di 6-9 mesi.
  5. La taglia 74, corrisponde a 74 cm di lunghezza ed è per un bambino di 9-12 mesi.
  6. Taglia 80, corrisponde a 80 cm di lunghezza ed è per un bambino di 12 mesi.