Un gadget che trasforma la tua bici in elettrica

I nuovi progressi che si presentano nel settore dello sport non cessano di stupirci. In questa occasione due ingegneri austriaci hanno lanciato un gadget che trasforma la tua bici normale in elettrica . Tutto questo sarà possibile con un piccolo motore che verrà installato in pochi minuti e che consentirà alla moto di avere una potenza di 800 watt.

In Spagna le vendite stanno aumentando a passi da gigante. Durante lo scorso anno sono aumentati del 30%, motivo per cui sempre più aziende scelgono questo modello di business. Sarà sempre più facile muoversi con loro che con quelli convenzionali. Non dimenticare che uno dei grandi svantaggi di questo tipo di biciclette elettriche è il prezzo. Ma c'è sempre qualcuno disposto a dare il proprio contributo per semplificare le cose e ci sono già diverse soluzioni che ci permetteranno di aggiungere un motore alla moto.

Si chiama Go-e OnWheel

Questa invenzione di due ingegneri austriaci, che si chiama Go-e OnWheel, ti permetterà di accoppiare un motore sulla moto in soli cinque minuti . Hai già soddisfatto i requisiti di finanziamento su Kickstarter. Il motore sarà accoppiato sulla ruota posteriore della bicicletta e può essere rimosso in pochi secondi.

L'intensità di questo motore sarà limitata a 250 watt, che equivale a 25 chilometri all'ora. Questo è così per soddisfare i requisiti europei, ma può raggiungere 800 watt che ci aiuterebbero a raggiungere i 45 chilometri all'ora. Quindi la differenza è importante.

Finora, tutto ciò che abbiamo detto su Go-e OnWhell lo rende molto interessante, ma non saranno tutti vantaggi. Si deve anche valutare che aumenterà il peso della bicicletta, poiché la batteria che incorpora è posizionata sul telaio. La batteria, che ha un'autonomia di circa 60 chilometri, è rimovibile e ricaricabile.

In Kickstarter ha avuto un grande successo, arrivando a raccogliere poco più di 170.000 euro. Il prezzo minimo degli investimenti era di circa 400 euro. Si prevede che per tutto il prossimo autunno verranno promosse sul mercato le prime unità di questo gadget che promette di rivoluzionare il mondo delle biciclette. Va detto che il ciclista avrà la possibilità di gestire il controllo una volta che rimane installato sulla bici tramite un'applicazione per lo smartphone. Tutto in tempo reale.

Questo gadget, che è in grado di trasformare una bici ordinaria in una elettrica, è già alla ricerca di distributori per raggiungere il pubblico. La sua uscita sul mercato avverrà dal prossimo anno, con un prezzo che può oscillare attorno ai 599 euro.

Può essere considerato un ottimo complemento per le biciclette che abbiamo, ma ovviamente non vale la pena spendere questa somma se la nostra bici non costava più di 300 euro, ad esempio. In ogni caso, potrebbe essere più interessante ottenere uno elettrico. In ogni caso, questo gadget sembra molto buono.