Come fare i gargarismi

Fare i gargarismi è qualcosa che tutti hanno dovuto fare quando hanno avuto il raffreddore e hanno mal di gola, ma molte volte non sappiamo come è fatto o cosa usare in modo da poter guarire facilmente e rapidamente. Vediamo sotto, una guida passo passo in cui spieghiamo come fare i gargarismi.

Molti sono i rimedi in modo da poter fare i gargarismi quando siamo malati di gola, ma oltre a questo, dobbiamo pensare che solo facendo qualche gargarismo ogni giorno, forse prima di andare a dormire, potremmo evitare i dolori che si verificano nel gola quando arriva il freddo o quando lo costringiamo ad urlare. Vediamo ora come procedere.

Passi gargarismi

La chiave per fare i gargarismi è prendere un liquido liquido, come quelli che raccomanderemo dopo, lanciando la testa all'indietro, portando il liquido alla gola e aspirando l'aria in modo che il liquido inizi a muoversi nella tua gola.

Gargarismi con cottura

Gli effetti del bicarbonato di sodio disciolto in acqua (che non dovrebbe essere freddo ma caldo) aiuteranno a combattere l'infiammazione della gola, a pulire l'area di germi, batteri e muco.

  1. Per fare i gargarismi con il bicarbonato si dovrebbe versare un cucchiaino di bicarbonato in una tazza di acqua tiepida.
  2. Mescolare il bicarbonato e acqua con cura fino a quando non è completamente sciolto.
  3. A piccoli sorsi, porta la soluzione alla parte posteriore della gola, il più possibile; eseguire una serie di gargarismi per circa mezzo minuto .
  4. Finisce sputando il liquido; Ripeti la stessa procedura fino a quando tutti i contenuti della tazza sono finiti, sempre con colpi di mezzo minuto ogni volta.
  5. In questo modo, non solo allevierai il mal di gola, ma aiuterai anche i tessuti a guarire più velocemente. Ripeti la procedura due o tre volte al giorno, finché il mal di gola non scompare del tutto.

Gargarismi al limone

Un'altra opzione è usare il succo di limone. Ricorda che è un agrume con proprietà antibatteriche e il suo succo aiuta a pulire e disinfettare la gola, oltre ad alleviare il dolore di disturbi come la tonsillite, quindi vediamo come procedere con questo altro rimedio.

  1. Per fare i gargarismi con il limone, dovrai spremere il succo di un limone in un bicchiere d'acqua e aggiungere un cucchiaino di bicarbonato di sodio .
  2. Mescolare bene i tre ingredienti e bere senza inghiottire, mantenendo la soluzione nella parte inferiore della gola; eseguire una serie di gargarismi per circa mezzo minuto.
  3. Sputa la soluzione. Ripeti il ​​trattamento tre o cinque volte al giorno fino a quando senti che il dolore è scomparso.