5 consigli per i corridori in sovrappeso

L'attività fisica più economica e facile da eseguire è in esecuzione . Si può dire che è disponibile a chiunque, ma potrebbe non essere l'opzione migliore per le persone che hanno qualche chilo in più. Man mano che si aggiungono miglia, esiste la possibilità che il rischio di lesioni aumenti a causa del carico sopportato dalle articolazioni. Pertanto, di seguito ti diamo 5 consigli per i corridori in sovrappeso .

Cerca di divertirti

Devi iniziare la formazione all'inizio come qualcosa di divertente, che ci aiuterà a divertirci e anche a contribuire a perdere il peso che abbiamo lasciato. All'inizio è preferibile alternare la corsa con il camminare, in modo che il corpo si adatti gradualmente alle richieste. Quindi non è necessario arrendersi al primo allenamento e dopo una settimana perdere l'illusione. In un taccuino, mirare il tempo e la distanza che si fanno, cercando di aumentare il carico di chilometri un po 'ogni settimana.

Utilizza scarpe adatte

A causa del sovrappeso, le articolazioni sono punite per supportare alcuni chili in più. Per combattere questo, si raccomanda di scegliere scarpe che si adattano sia al battistrada che al peso, quindi l'ammortizzazione deve essere elevata . Più le scarpe pesano, meglio è. Invece di esercitarsi su superfici dure come l'asfalto, cerca di farlo via terra o erba, che sono meno aggressivi e le ginocchia lo apprezzeranno.

Importante per idratare bene

Le persone che hanno qualche chilo più spesso sudano abbastanza facilmente, quindi hanno bisogno di sostituire i liquidi che stanno perdendo. È necessario bere acqua prima, durante e dopo la corsa. In questo modo sarà possibile evitare i crampi e l'affaticamento prematuro. Soprattutto nei mesi più caldi è quando occorre prestare maggiore attenzione all'idratazione.

Lubrificare contro gli sfregamenti

È probabile che si formino pieghe di grasso su alcune parti del corpo, causando irritazioni. Questo ha una soluzione facile. Sarà sufficiente spalmare un po 'di vaselina in quelle zone più soggette allo sfregamento, come i capezzoli a causa della camicia, delle ascelle e dell'inguine. Non lasciare che l'arrossamento dei primi giorni diventi più preoccupante che lasciarti nel bacino di carenaggio. Idrata bene questa zona e prima di eseguire vaselina.

Segui una dieta il più equilibrata possibile

Per perdere peso, non è sufficiente esercitare solo o prendersi cura del cibo . È una combinazione di entrambi i fattori. Non esitate ad andare da un medico per preparare una dieta in base alle vostre esigenze. Se riesci a essere coerente e a sopportare questa routine di allenamento, in pochissimo tempo noterai i progressi.

Ricorda che è necessario prendere le cose lentamente e andare lentamente in modo che non si verifichino lesioni, che compaiono quasi sempre nel momento meno atteso. Trova una motivazione che ti spinga a continuare ad allenarti ogni giorno e lontano dalla vita sedentaria e combattere il sovrappeso.