3 esercizi per combattere lo stress

Lo stress influenza sempre più le nostre vite. Questo fattore influenza la comparsa di malattie, quindi è necessario affrontarlo in qualche modo. In questo caso proponiamo la pratica di alcune attività fisiche. Qui presentiamo 3 esercizi per combattere lo stress, che puoi fare ovunque o in qualsiasi momento. L'unica cosa che è richiesta è il desiderio e la perseveranza.

1- Esercizi per mani e braccia : sono le parti del corpo che funzionano di più nel caso di quelle persone che passano tutto il giorno davanti al computer. Dopo un giorno di otto ore finiscono molto stressati. La cosa migliore contro questo è intrecciare le dita delle mani e ruotare i palmi in modo che siano rivolti in avanti. Le braccia sono sollevate e spingiamo verso l'alto.

2-Esercizi per le gambe e la schiena : devi sederti su una sedia con le gambe ben tese e la schiena correttamente posizionata sullo schienale. Le caviglie dovrebbero essere ruotate da una parte e dall'altra, nello stesso momento in cui le mani vengono portate al mai. Quindi piegare le braccia in modo tale che i gomiti siano molto vicini al mento. Mentre respiri profondamente, sarai in grado di rilassarti.

3- Posture yoga : questa disciplina di origine indiana ha molteplici benefici per la salute del corpo, ma anche per la mente. Esistono una serie di asana accessibili a tutti i tipi di persone, indipendentemente dal fatto che siano principianti o con poca flessibilità. Quelli che presentiamo di seguito aiuteranno a ridurre l'ansia e lo stress. La prima posizione raccomandata è quella della mezza luna . Devi sederti su una stuoia o una stuoia con le gambe incrociate, le mani sulla vita e la schiena dritta. Allungheremo lateralmente muovendo un braccio verso il lato opposto e poi lo stesso sarà fatto con l'altro. Il braccio dovrebbe andare sopra la testa.

La posizione del bambino è l'altra opzione che viene proposta nello yoga per rilassarsi. Consiste nel sedersi sui talloni sul pavimento e sporgersi in avanti sul busto. L'addome poggerà sulle cosce e sul petto sulle ginocchia. L'addome deve essere contratto e le braccia devono essere spostate ai lati del corpo all'indietro, con i palmi delle mani rivolti verso l'alto. Devi respirare profondamente e mantenere la postura per quattro minuti.

Con questi esercizi che abbiamo appena proposto sarai in grado di rilasciare le tensioni . Puoi farlo all'inizio della giornata per iniziare la giornata in totale relax, anche se è un'opzione da valutare anche di notte, quando arrivi dal lavoro stanco e vuoi disconnetterti. In ogni caso, ci sono molti altri esercizi che ti aiuteranno a liberarti dallo stress. Ci sono molte persone che preferiscono correre . I minuti in cui praticano la corsa servono loro la liberazione, per dimenticare completamente le responsabilità e le battute d'arresto. Sicuramente hai anche un segreto per porre fine all'ansia quotidiana.