Come iniziare a praticare sport quando sei in sovrappeso

I casi di obesità e sovrappeso preoccupano, e molto, per i professionisti della salute. È un aspetto che, invece di ridursi, sta aumentando nelle società del primo mondo. Inoltre, le persone che hanno qualche chilo in più sono le più probabilità di finire ferite. Ecco perché in questo articolo spieghiamo come iniziare a fare sport quando sei in sovrappeso .

Sin dalla più tenera età dobbiamo insistere sulla necessità di prevenire l'obesità. Condurre una vita sedentaria, insieme a specifiche abitudini, provoca un aumento di malattie come ipertensione, colesterolo, diabete o malattie cardiovascolari.

Nel nostro ambiente più vicino c'è la possibilità di optare per una dieta mediterranea, ricca di verdure, frutta e con un rapporto adeguato tra pesce e piatti a base di carne. L'olio d'oliva ha anche un posto in questo tipo di cibo invece di altri prodotti lattiero-caseari grassi e trasformati come il burro. In ogni caso, gli esperti apprezzano l'importazione di abitudini che invitano a mangiare cibi ricchi di grassi polinsaturi, zuccheri e molto calorico.

Anche i dati in Spagna sono preoccupanti. Quasi un adulto su cinque è in sovrappeso e lo stesso numero di bambini è obeso. Per evitare questo problema nei bambini, la soluzione migliore è incorporare l'esercizio fisico nella routine, un'abitudine che può essere più complicata nelle persone anziane a causa della mancanza di tempo e problemi di salute. In alcuni casi, i complessi impediscono anche a molte persone di andare in palestra o indossare abiti sportivi per paura di quello che diranno.

Per iniziare l'allenamento, prima di tutto devi alzarti dal divano e rinunciare a passare ore davanti al televisore o al computer. Inizieremo ad andare alla stazione di lavoro o allo shopping walking, mentre dimenticheremo l'ascensore e scegliamo di salire le scale. Fare le faccende domestiche ci aiuterà anche nel nostro obiettivo. Quando puliremo il pavimento di casa bruceremo circa 600 calorie.

Progressivamente , il consumo di calorie deve essere ridotto, mentre il consumo di grassi aumenta con l'attività sportiva. È anche importante controllare il peso settimanale per controllare i progressi, ma non troppo ossessionato.

L'esercizio che incorporiamo nelle nostre vite non dovrebbe mai essere forzato. Dobbiamo fare qualcosa che ci piace e non prenderlo come obbligatorio. Una buona opzione è iniziare a camminare, andare in palestra o giocare a paddle con gli amici. L'importante è trovare una disciplina che sia interessante e finisca per agganciarci.

Tuttavia, capita abbastanza spesso che molte delle persone in sovrappeso sono gettate nello sport senza controllo e cercano di trovare risultati in un tempo molto breve . L'unica cosa che fanno è danneggiare le articolazioni, come il ginocchio, le caviglie e le anche. Non dimenticare che il corpo soffrirà eccessivamente a causa di quei chili in più. In ogni caso, l'importante è essere regolari e costanti negli sforzi.