Un esercizio diverso per ogni tipo di malattia

Molte persone che soffrono di una malattia cronica smettono di esercitarsi o evitarlo a causa del disagio che soffrono. Tuttavia, non è sempre corretto con l'attività sportiva praticare. Esiste un esercizio diverso per ogni tipo di malattia, come puoi vedere nel seguente articolo.

- Dolore alla schiena: sarebbe opportuno svolgere attività che servono a rafforzare questa parte del corpo, così come le gambe, i glutei e l'addome, che sono responsabili di fornire stabilità alla colonna vertebrale.

- Artrite : le persone che soffrono di questo disturbo dovrebbero fare aerobica a impatto ridotto per almeno 45 minuti, cinque giorni alla settimana. In questo modo ridurranno il disagio e la rigidità che le articolazioni presentano.

- Diabete : la pratica sportiva bilancia i livelli di glucosio nel sangue e li riduce. Si raccomanda in particolare di praticare attività aerobiche o sviluppo muscolare per almeno venti minuti al giorno.

-Per la pressione alta : non si può dire che ci sia un'attività fisica specifica per regolare la pressione. Con un esercizio moderato di venti minuti al giorno, sarebbe possibile mantenere la pressione sanguigna entro parametri adeguati.

-Per il cancro : si raccomanda sempre di consultare il proprio medico prima di svolgere qualsiasi tipo di attività fisica. Si prenderà cura di darvi consigli su sport, durata e sessioni settimanali. Nel caso di questa patologia, ti aiuterà a rafforzare maggiormente l'organismo e ad affrontarlo con maggiore integrità della malattia. Una volta superato, recupererai molto più velocemente.

-Per il cuore: la pratica di esercizio su base regolare riduce il rischio di attacchi di cuore tra il 35 e il 55%. I migliori sono aerobica e forza, dove lavori i muscoli. In termini di quantità, è meglio affidarsi ai saggi consigli di un medico.

- Perdere peso : qualsiasi disciplina aerobica, come andare in bicicletta, correre o nuotare, ti permette anche di perdere più chili ogni volta che l'attività viene svolta regolarmente e superare i 45-60 minuti nella sessione preparatoria.

Forse lo sai già, ma l'esercizio fisico contribuisce a raggiungere una qualità della vita più elevata, anche per le persone in perfette condizioni di salute. Quindi non esitare a incorporare gli sport nella tua routine . In caso di malattia, consulta prima il medico e sicuramente tra i due troverai un'attività utile per te. In nessun caso dovresti condurre una vita sedentaria, un divano e un fast food. La tua salute ha bisogno di motivazione e rinforza le tue difese, quando si tratta di qualcosa di più complesso come il cancro.