I 6 errori più comuni quando si lavano i denti

Uno su tre spagnoli si lava i denti due volte al giorno, una volta quando si alza dal letto e una volta prima di dormire o dopo cena. D'altra parte, il 36, 6% lava i denti almeno tre volte al giorno. Questa abitudine così benefica per la salute perde efficacia quando non viene eseguita correttamente. Cibo e batteri non vengono eliminati dalla bocca e in quel momento i problemi sorgono davvero. Di seguito riveliamo i 6 errori più comuni durante il lavaggio dei denti .

1- Bagnate il pennello : la cosa più comune è che il pennello viene bagnato prima che venga applicato il dentifricio. Tuttavia, sarebbe più appropriato farlo asciutto per meglio trascinare lo sporco e rimuovere i resti di cibo più facilmente. Quando si inumidisce il pennello, viene generata una schiuma non necessaria che non favorisce la spazzolatura.

2-Dedica poco tempo alla spazzolatura : almeno devi passare un paio di minuti a lavarsi i denti per ottenere buoni risultati. Quando si sciacqua i denti in fretta, c'è una maggiore possibilità che alcune aree non vengano riparate.

3-Usa più pasta del necessario : gli esperti dicono che per fare una buona spazzolatura non è necessario coprire l'intera spazzola con il dentifricio. Basta inserire una quantità minima, simile alla dimensione di un cece.

4- Non inclinare il pennello correttamente : sarebbe consigliabile mantenere il pennello ad un angolo di 45 gradi, dove i movimenti si alterneranno dalla gomma al dente con movimenti circolari.

5-Risciacquare troppo la bocca: un altro errore abbastanza frequente che influenzerà l'efficacia della spazzolatura si riferisce all'eccessivo lavaggio della bocca con acqua . In questo modo si ottiene che il dentifricio agisca sui denti e che la clorexidina rafforzi le gengive e lo smalto di fluoro.

6- Lavare i denti subito dopo il pasto : dopo aver mangiato la cosa giusta sarebbe aspettare almeno mezz'ora per lavarsi i denti. Nel caso in cui il lavaggio sia fatto alla fine del pasto, ci sono molte opzioni per l'acido nel cibo da distribuire sopra i denti. Invece di eliminare questo acido, si deteriorerebbe lo stato della protesi a medio termine.