Quali sono le principali cause di morte negli uomini?

Sebbene tutti sappiamo che moriremo, la verità è che le cause della morte tra uomini e donne sono molto diverse . Inoltre, questi fattori sono cambiati e alcuni nuovi sono apparsi che non erano mortali anni fa. Vediamo cosa sono.

Cancro ai polmoni

Il cancro al polmone occupa uno dei primi posti in questa lista, essendo la causa del 24, 4% dei decessi maschili. Circa 150.000 persone muoiono ogni anno per cancro al polmone. Altri tumori mortali per gli uomini sono tumori della prostata e del colon-retto.

malattia cardiaca

È la prima causa di morte in tutto il mondo. Negli uomini rappresenta il 25, 2% delle morti annuali. Tra le malattie cardiache, l'infarto è la causa più comune di morte nella nostra società.

incidenti

Il 6, 2% degli incidenti non provocati è causa di morte per gli uomini. Pixabay

3400 persone muoiono ogni giorno in un incidente. Del totale, il 6, 2% degli incidenti non provocati è una causa di morte per gli uomini (corrisponde a tutti i tipi di incidenti stradali, disastri naturali, ecc.).

Infezioni respiratorie

Le infezioni respiratorie sono al terzo posto in questa lista. 3200 milioni di persone muoiono ogni anno a causa di un'infezione di questo tipo ( fumo, polmonite, asma, ascessi polmonari e bronchiti acute ).

All'interno di queste malattie, va notato che la BPCO (malattia polmonare ostruttiva cronica, anche popolarmente conosciuta come BPCO) causa 3 milioni di morti ogni anno. È la malattia polmonare più comune causata dalla dipendenza da tabacco.

Fuoriuscite e aneurismi cerebrali

Le fuoriuscite sono la quinta causa di morte più comune negli uomini, che occupa una percentuale del 4, 3% delle morti maschili.

diabete

14 milioni di persone muoiono ogni anno a causa del diabete, nel caso degli uomini, rappresenta il 2, 9% dei decessi. Questa malattia cronica può essere causata da una deficienza nella produzione di insulina nel pancreas.

suicidio

Il 2, 4% dei decessi maschili all'anno corrisponde ai suicidi

Prendersi la propria vita rappresenta il 2, 4% delle morti maschili all'anno. Tra le cause della morte, è presente solo negli uomini.

Alzheimer

Questa malattia di "perdita di memoria", degenerativa, cronica e incurabile, rappresenta il 2% delle morti tra gli uomini.