Come viaggiare in aereo con animali domestici

Milioni di persone viaggiano in aereo ogni giorno e molti di loro hanno bisogno di farlo con il loro animale domestico, in particolare cani e gatti. Vuoi sapere come viaggiare in aereo con gli animali domestici? Continua a leggere e prendi nota delle condizioni che ogni compagnia aerea deve essere in grado di farlo.

Gli animali domestici possono viaggiare in aereo senza problemi, quindi non dobbiamo lasciarli indietro quando andiamo in vacanza, viaggiamo per visitare qualcuno o trasferirsi in un'altra città. Ogni azienda ha le proprie regole su questo problema, quindi verranno descritti i più utilizzati per sapere come funzionano in questi casi.

Regole del viaggio aereo per viaggiare in aereo con animali domestici

  1. Air Berlin : consente agli animali domestici di viaggiare sia in cabina che in stiva, a seconda delle dimensioni e del peso. Se pesate meno di 10 kg, compreso il corriere, potete andare in cabina, a condizione che le misure del corriere non superino i 55 cm di lunghezza, 23 cm di altezza e 40 cm di larghezza. Non sarai in grado di sederti e non sarai in grado di rimuovere la testa del trasportatore in tutto il volo. Né possono andare in affari. Per viaggiare in cantina non possono superare i 70 kg e devono avere cibo e acqua durante il volo. Se vanno in cantina, devono essere fatturati. Nel caso di cani guida, possono viaggiare con il loro proprietario senza alcun costo. Non consentono roditori o rettili e sono previste restrizioni per i voli per determinati paesi.
  2. Air Europa : consente di viaggiare con un massimo di 5 animali domestici, che devono avere un'età minima di 10 settimane e tutti i vaccini collocati. Per viaggiare in cabina devi recarti in un corriere con misure di 55x32x25 cm, e devi essere collocato sotto il sedile anteriore del tuo, senza poter lasciare il corriere durante l'intero volo. Nel caso di un viaggio nella stiva, se le razze sono considerate pericolose, devono indossare una museruola. Quelli delle razze brachiocefaliche, che hanno un muso piatto, dovrebbero sempre andare in cabina poiché sono ad alto rischio di soffrire di problemi respiratori se viaggiano nella stiva.
  3. Air France : offre che gli animali domestici possano viaggiare in cabina, nella stiva o come carico, nel secondo caso quando l'animale pesa più di 75 kg, ad esempio un cavallo. Per viaggiare in cabina devono pesare meno di 8 kg, compreso il corriere, più di 10 settimane e i vaccini al giorno, e aver sempre richiesto l'autorizzazione al servizio clienti. In cantina dovrebbero viaggiare tutti quelli che pesano tra 8 e 75 kg, più di 8 settimane di età e tutti i vaccini al giorno.
  4. Alitalia : puoi viaggiare in cabina se pesate meno di 10 kg con il corriere, e può trasportare fino a 3 animali per passeggero se è nella stiva e non supera i 75 kg.
  5. Iberia : consente a quasi tutti gli animali domestici, tranne i furetti e tutta la famiglia dei mustelidi. Nella cabina non possono superare gli 8 kg, mentre nella stiva devono superare quel peso e in ogni caso un supporto rigido con ventilazione e una taglia a seconda dell'animale.
  6. Lufthansa : questa compagnia consente il viaggio in cabina, nella stiva e anche il tuo animale domestico viaggia senza accompagnatore. Sono ammessi in cabina solo cani e gatti con un peso massimo di 8 kg. Conigli e lepri possono anche viaggiare in cantina, e puoi richiedere un'altra specie animale, ma non sempre lo permettono.
  7. Vueling : viaggiare in aereo con animali domestici a Vueling offre molte possibilità, anche se alcune specie non sono consentite. Per andare in cabina deve avere un peso massimo di 8 kg compreso il corriere, e per esempio non sono ammessi sui voli da o per l'Irlanda o il Regno Unito.
  8. Ryanair : non accetta animali sui loro voli.
  9. Easy Jet : non accetta nemmeno gli animali.

I prezzi in ciascuna azienda variano notevolmente a seconda del peso e del tipo di animale domestico. Chiedi a ciascuno secondo il tuo caso.