5 aspetti da valutare per migliorare la circolazione delle gambe

Il calore è uno dei più grandi nemici per le gambe, specialmente quando soffre di cattiva circolazione. In estate sarà probabilmente quando soffriremo di più, principalmente a causa delle alte temperature, ma ciò non significa che ne elimineremo il resto dell'anno. Oggi vi mostriamo 5 aspetti da valutare per migliorare la circolazione delle gambe .

1-Non passare molto tempo seduto o in piedi

È molto dannoso stare a lungo, senza muoversi. Il flusso sanguigno si muove a malapena e può causare alcuni problemi nella circolazione. La cosa appropriata sarebbe fare piccole passeggiate ogni tanto e non essere tranquillo per molte ore. Qualcosa di simile accade quando siamo in ufficio senza alzarci dal sedile per un bel po 'di tempo.

2-Per riposare le gambe, meglio metterle in alto

Se per qualche ragione dovessimo stare in piedi per molto tempo o sederci senza muoversi, quando torneremo a casa sarebbe opportuno mettere le gambe in alto per regolare la circolazione e ridurre la pressione sugli arti inferiori . Cercheremo di farlo non appena arriviamo a casa e di notte, mentre restiamo a letto, è consigliabile posizionare un cuscino o un cuscino sotto per appoggiare le gambe.

3 docce con acqua fredda

L'acqua fredda è di grande aiuto per restituire un'adeguata circolazione alle gambe. In questo modo si riposano gli arti inferiori e la circolazione di quest'area viene nuovamente attivata. Basta entrare per qualche minuto in una vasca da bagno con un po 'di acqua fredda . Per migliorare i risultati c'è anche la possibilità di ricorrere all'attivazione di creme.

4-Monitorare la dieta

Uno dei più grandi nemici della circolazione è di solito in sovrappeso. Per questo, sarebbe necessario prendersi cura della dieta, che ci permetterà anche di migliorare la circolazione. Per quanto possibile, il sale deve essere evitato per eliminare la ritenzione di liquidi e l'ostruzione della circolazione. Sarebbe anche conveniente che frutta e verdura occupino un posto preferenziale nella nostra dieta.

5-La pratica dell'esercizio

L'attività fisica non può mancare nella nostra routine quotidiana. La cosa giusta è che le gambe rimangano attive durante il giorno in modo che la circolazione del sangue sia più fluida. Prova a camminare almeno mezz'ora al giorno o fai altri esercizi come andare in bicicletta o correre. Noterai come in breve tempo la tua salute migliora considerevolmente. Ti ricordiamo che in caso di problemi di circolazione ci sono esercizi specifici per ogni area.