Quali sono i principali sintomi della parotite?

La parotite appare per lo più in bambini e adolescenti a causa di un'infezione virale e acuta. Colpisce solo le persone e ha un certo grado di contagio. Sono caratterizzati principalmente dall'infiammazione delle ghiandole salivari, causando notevole dolore e colpendo uno o entrambi i parotidi. In questo articolo vi mostriamo quali sono i principali sintomi della parotite.

Principali sintomi della parotite

Nel 30% dei casi, nessun sintomo si riflette, ma nel resto delle persone affette non vi sono febbri molto alte, perdita di appetito, malessere e mal di testa . In un giorno potresti notare mal d'orecchi e un po 'di disagio quando tocchi la parotide dallo stesso lato. La ghiandola si gonfia gradualmente, raggiungendo il più alto grado di gonfiore dopo tre giorni, tutti insieme con grande dolore.

La persona interessata può anche avere problemi a masticare il cibo e persino a parlare . Con il consumo di succhi e agrumi, i disagi tendono ad aumentare. Più comunemente, la temperatura del paziente sale a 37-40 ° C dopo tre giorni. Nel momento in cui i parotidi raggiungono il punto di maggiore infiammazione, la fibra e il dolore diminuiranno, raggiungendo la dimensione iniziale entro sette giorni.

Dopo alcuni giorni, anche altre ghiandole come la ghiandola mammaria, il pancreas oi testicoli possono gonfiarsi . Dobbiamo prestare sufficiente attenzione a questa patologia, perché nei casi più gravi, in cui il virus può danneggiare il sistema nervoso può causare encefalite o meningite.

Un'altra tipica, ma rara complicazione della parotite è solitamente la sordità . Solo un caso su ogni 20.000 può causare sordità permanente.

Questi sono i principali sintomi delle cartiere, una malattia che colpisce soprattutto i bambini e gli adolescenti.