Le conseguenze di un eccessivo esercizio fisico

L'esercizio fisico è un'attività che non può mancare nella nostra vita quotidiana. Tuttavia, può diventare molto dannoso quando viene fatto oltre i nostri mezzi. In questo articolo spieghiamo le conseguenze di un eccessivo esercizio fisico.

Molte persone lo praticano per perdere peso, liberarsi delle tensioni o semplicemente per rimanere in forma . Se siamo troppo attaccati allo sport, può diventare una dipendenza. È ciò che si chiama esercizio compulsivo o dipendenza. Di solito si verifica soprattutto nelle persone che soffrono di disturbi alimentari.

I pericoli di un eccesso di esercizio

Prima di tutto, fare un sacco di sport può causare qualche tipo di infortunio . Quelli che soffrono di più sono i legamenti, le articolazioni e la nostra mente. Richiedere te stesso sopra i nostri mezzi non è mai conveniente.

Nel caso in cui pratichi molta attività fisica e non mangi correttamente, corri il rischio di perdere massa muscolare e malnutrizione . Tutti i muscoli finiscono per soffrire di superlavoro, persino il cuore, che può diventare debole.

Nel momento in cui il corpo è molto stanco, le difese cadranno e ci sono più possibilità di ammalarsi . Un'altra conseguenza di questo lavoro eccessivo è un disturbo del sonno. L'attività riesce ad accelerare la mente e il corpo, e la sensazione è come se fossimo sempre attivi.

Infine, questo eccesso di esercizio causa bassa autostima, depressione e irritabilità.

La prima cosa che devi fare per evitare questa situazione di sovrallenamento è capire il problema. Pensa che non sei un atleta professionista e che ti eserciti solo per il tempo libero . Non puoi permettere che l'attività sportiva diventi il ​​protagonista della tua vita e quando non puoi allenarti provi un senso di colpa.

La cosa giusta da fare è esercitare un'ora ogni giorno che ti alleni . Basterebbero quattro sedute a settimana. Quando apprezzi che puoi farti male, non esitare a ridurre l'intensità o anche a riposare.