Come aprire un terminale in Ubuntu

Tutti quelli che sono utenti Linux, dovranno usare il terminale come strumento per eseguire molte delle attività di questo sistema, quindi dovresti sapere come aprire un terminale in Ubuntu, come spiegato in questa semplice guida di passaggi.

Quando parliamo di terminale Linux, facciamo riferimento a un'interfaccia testuale CLI (voce della riga di comando) in cui è possibile scrivere ed eseguire i comandi del sistema operativo Linux. Possiamo trovare diversi terminali, anche se forse Ubuntu è quello aperto e utilizzato da più utenti. In questo senso, dobbiamo dire che il terminale di Ubuntu è l'interfaccia testuale con la quale gli utenti Linux possono gestire meglio il loro sistema operativo, eseguire operazioni che potrebbero non essere disponibili con un'interfaccia grafica, o eseguirli dalla riga di comando in modo che Per aprirlo devi seguire i seguenti passaggi.

Passi per aprire un terminale in Ubuntu

Vi daremo diversi metodi per aprire un terminale in Ubuntu, basta provare o scegliere quello che sembra più semplice per voi.

  1. Ci sono diversi modi o metodi per aprire un terminale in Ubuntu anche se il più semplice di tutti sarà quello di "fare clic" su Applicazioni-> Accessori-> Terminale. Una volta cliccato sul terminale, vedrai come si apre e potrai gestirlo meglio.
  2. Un altro metodo sarà usare la combinazione di tasti Ctrl + Alt + T e si aprirà automaticamente, mentre per chiuderlo, con il terminale attivo, dovresti digitare i tasti contemporaneamente Ctrl + D, o digitare exit, o semplicemente dover clicca in alto a sinistra Xparte.
  3. Possiamo anche seguire i seguenti passi: premere Alt + F2, digitare gnome-terminal e fare clic sull'opzione di invio .
  4. Un altro metodo per aprire il terminale di Ubuntu è fare clic su Cerca scrittura (solo poche lettere sono sufficienti) " terminale ", e quindi è necessario fare clic sull'icona del terminale. Dopo pochi istanti, il terminale per i comandi di Linux appare sullo schermo.
  5. Finalmente possiamo ricorrere ad un altro metodo di combinazione di tasti che consiste nel "fare clic" su Sistema-> Preferenze-> Combinazioni di Chiavi . Una volta dentro, dovrai cercare nell'elenco l'opzione in cui si dice " Desktop-> Esegui in un terminale", fai "clic" su di esso e seleziona un collegamento che ad esempio può essere "windows" o 2SuperL ".
  6. In alternativa, posso anche raggiungere il terminale cercando l'icona del terminale in Applicazioni senza scrivere nulla.

Grazie all'apertura di un terminale Ubuntu sarà molto più semplice far funzionare il sistema a riga di comando attraverso Linux, e non solo, ma sarà anche possibile installare programmi e aggiornarli, oltre ad essere in grado di installare nuovo materiale e file sia da via locale come in un modo mobile online.