I benefici della liquirizia che sicuramente non conoscevi

La masticazione della radice di liquirizia è una tradizione secolare. Ma nasconde anche numerosi benefici che l'assicurazione non conosceva. Sono incredibili. Vuoi scoprirli? Vi diciamo tutto in questo articolo.

Benefici della liquirizia per la salute

La liquirizia è stata usata per anni per i suoi vasti benefici per la salute.

  • Combattere i problemi gastrointestinali. La radice è antinfiammatoria e antispasmodica, che previene la pesantezza dello stomaco, riduce il gas e previene l'indigestione. Viene anche usato per trattare la colite e il morbo di Crohn.
  • Si prende cura della salute del fegato poiché favorisce l'eliminazione delle sostanze tossiche dell'organismo. È anche efficace per epatiti B o cirrosi.
  • Grazie al suo potere anti-infiammatorio, è un rimedio naturale efficace se abbiamo faringite, angina, laringite, asma e raffreddore.
  • Puoi combattere la depressione per il suo contributo in calcio, magnesio e vitamina C.
  • Fornisce vitalità e combatte i sintomi dell'affaticamento cronico.
  • È adeguato nella fase della menopausa.
  • Evitare la disidratazione, il colpo di calore e ridurre la temperatura corporea.
  • Trattare il mal di montagna.
  • Rafforza il sistema immunitario
  • Aiuta a smettere di fumare (se la radice viene masticata).

Controindicazioni ed effetti avversi della liquirizia

La liquirizia può causare alterazioni ormonali e anche una nascita prematura.

  • Se è usato per risolvere qualsiasi patologia o malattia lieve, il suo consumo non dovrebbe durare più di 4 settimane consecutive .
  • Se viene consumato eccessivamente, può causare intossicazione.
  • Nelle donne in gravidanza può causare un aborto o un parto prematuro .
  • Nella fase di lattazione può causare alterazioni ormonali.
  • Può causare ritenzione di liquidi.
  • Aumenta la pressione sanguigna quindi non è raccomandato nei casi di ipertensione.
  • Diabetici: i pazienti con diabete di tipo II non possono consumare questa radice perché aumenta i livelli di glucosio.
  • I pazienti con problemi renali come calcoli renali o infezioni urinarie urinarie non possono consumare liquirizia, causa ritenzione di liquidi e peggiorare la patologia.
  • Le donne che soffrono di cancro al seno, all'utero o alle ovaie possono essere influenzate dal consumo di liquirizia.
  • Non è raccomandato per le persone che soffrono di problemi cardiaci.
  • Può interagire con farmaci come corticosteroidi, contraccettivi o anticoagulanti.