Come funziona la misurazione delle pieghe della pelle?

Conoscere la quantità di grasso nel corpo e la percentuale di grasso corporeo in esso è un fatto molto importante da sapere per valutare lo stato di salute in cui una persona è. Un'alta percentuale di grassi può essere un fattore di rischio per molte malattie e contribuisce ad aumentare questo grasso. Uno dei metodi per sapere quanti grassi hai misurando le pieghe della pelle .

Qual è la misurazione delle pieghe della pelle?

Misurare le pieghe della pelle è più importante della misurazione dello spessore della vita

Misurare le pieghe della pelle consente di conoscere la quantità di tessuto adiposo sottocutaneo. Con uno strumento come i calibratori puoi misurare lo spessore delle pieghe della pelle . Afferra il doppio strato di pelle e il tessuto adiposo sottostante, senza afferrare il muscolo, e in questo modo lo strato di grasso che si trova in quella piega viene misurato in millimetri.

La persona incaricata di misurare le pieghe della pelle può eseguire questa azione in diverse parti del corpo . Alcune di queste parti sono sotto la corazza, su un lato del ventre, sui tricipiti, i gemelli, il quadricipite o l'area del serrato.

Lo specialista, noto come antropometrista, deve tenere i due strati della pelle con il pollice e l'indice per posizionare la bussola a compasso perpendicolare alla piega con l'altra mano e vedere la dimensione della piega. Il muscolo deve essere rilassato per evitare che lo specialista lo tenga in uno dei colpi.

Per ottenere una misurazione media di questa misurazione delle pieghe della pelle, il comune e raccomandato è di farlo due o tre volte in ciascuna area per ottenere questi valori in più di un'occasione e quindi calcolare il valore medio della stessa. In questo modo puoi calcolare più accuratamente la quantità di grasso.