Sintomi e trattamento dell'allergia all'umidità

L' allergia all'umidità è correlata alla reazione allergica che di solito abbiamo per lo stampo che abitualmente abita gli ambienti umidi di luoghi diversi. Di conseguenza, il sistema immunitario reagisce con tosse o prurito agli occhi, tra gli altri sintomi.

In caso di qualsiasi sintomo, è conveniente visitare il medico che farà una diagnosi adeguata e prescriverà farmaci per le reazioni allergiche.

Principali sintomi di allergia all'umidità

Ci sono alcuni sintomi comuni quando si è allergici alla muffa, ma possono variare da persona a persona, da lievi a intensi. In generale, si manifestano attraverso tosse, prurito alla bocca e al naso, starnuti, congestione nasale, prurito agli occhi, naso che cola, lacrimazione, pelle secca ...

Troviamo anche tutti i tipi di problemi legati al sistema respiratorio, come l' asma e la costrizione toracica, oltre ad avere difficoltà a respirare. I sintomi possono essere temporanei, in determinati periodi dell'anno, o per tutto l'anno e cronicamente.

Quando abbiamo l'asma, questi segni derivati ​​dal contatto con l'umidità possono essere un po 'più intensi.

Modi per trattare l'allergia all'umidità

Una delle misure indicate è cercare di evitare l'esposizione ad alcuni spazi suscettibili allo sviluppo di muffe. L'umidità non è solo all'esterno ma anche all'interno, e in particolare su determinati oggetti come tappeti o animali impagliati. In questo caso, si raccomanda di tenere pulita la casa. Un altro modo per controllare l'umidità a casa è utilizzare un deumidificatore per asciugare l'ambiente e mantenere un'umidità relativa inferiore al 30%.

Una volta che abbiamo i sintomi, è meglio essere trattati dal medico. Dopo una diagnosi, è possibile raccomandare farmaci, come i corticosteroidi nasali per aiutare a prevenire e curare l'infiammazione causata da un'allergia alle muffe nel tratto respiratorio superiore. Suggerirà anche antistaminici che alleviano il prurito o la tosse, derivati ​​dall'allergia all'umidità. Mentre ci sono anche spray nasali e decongestionanti orali.

D'altra parte, un'altra classe di trattamenti è l'immunoterapia, i lavaggi nasali, l'uso di acqua distillata e la ricerca di rimedi naturali. Questo tipo di allergia di solito è fastidioso, quindi raccomandiamo di agire rapidamente evitando, per quanto possibile, i luoghi più umidi o ammuffiti.