Quando e come dovremmo usare Omeprazole?

Insieme all'ibuprofene e al paracetamolo, omeprazolo guida l'elenco dei farmaci essenziali contenuti nel kit. Oltre ad essere il rappresentante di un gruppo di farmaci noti come inibitori della pompa protonica. Un nome che si riferisce al suo ruolo principale nel trattamento delle malattie dello stomaco legate all'eccesso di acidità . Come nel caso dell'ulcera peptica o della gastrite. Tuttavia, a causa della tendenza a auto-medicare, molti pazienti si rivolgono a omeprazolo senza sapere veramente a che cosa serve.

L'importanza di usare il farmaco correttamente

Non si dovrebbe ricorrere a omeprazolo per alleviare i sintomi di consumo eccessivo di alcol.

Come abbiamo visto prima, l' omeprazolo è usato principalmente per alleviare i gravi sintomi di reflusso gastroesofageo o gastrite. Tuttavia, altre condizioni come la sindrome di Zollinger-Ellison, l'infezione da Helicobacter pylori, la dispepsia funzionale o le ulcere peptiche richiedono anche l'influenza di tale farmaco. Questo aiuta il paziente proteggendo la parete dello stomaco e il duodeno e impedendo che l'acidità danneggi ulteriormente i postumi della malattia.

Omeprazolo richiede solo una dose giornaliera di 20 milligrammi, preferibilmente al mattino e il digiuno. Tranne nei casi di gravità estrema, quando la quantità può moltiplicarsi. Certo, non si dovrebbe mai masticare o schiacciare, per non parlare di mescolare con altri alimenti. Se, per qualche motivo, il paziente assume più capsule di quelle raccomandate, potrebbero verificarsi episodi di confusione, sonnolenza, vomito, sudorazione o mal di testa.

Errori comuni nel consumo di omeprazolo

Solo una singola capsula è necessaria per continuare il trattamento.

L'omeprazolo è un antiacido molto efficace, non significa che dovremmo usarlo su larga scala. Tra gli errori più comuni includono:

  • L'uso del farmaco per alleviare la digestione dopo aver bevuto alcolici o pasti pesanti.
  • Come protettore gastrico per i pazienti che assumono un gran numero di farmaci.
  • Per calmare il mal di stomaco o la sensazione di acidità isolata.
  • Molte persone si rivolgono a omeprazolo per trattare i loro problemi di cistifellea .