Consultare il medico dal cellulare, nuova tendenza in salute

Il turno di attesa nell'ambulatorio del dottore è una cosa del passato, almeno per le persone che hanno scoperto le ultime innovazioni tecnologiche nel campo della salute. La digitalizzazione non solo ci consente di rinnovare il nostro guardaroba dal comfort del divano, di effettuare una videochiamata a quell'amico che vive a chilometri di distanza o di programmare la consegna del tuo prossimo pasto. D'ora in poi puoi anche metterti in contatto con il tuo medico per un'assistenza rapida, personale e totalmente diretta.

Il futuro della medicina

Questo servizio è molto utile per i pazienti con alcune disabilità o lesioni fisiche.

Anche prima dell'arrivo di questi tipi di applicazioni, molti pazienti hanno precedentemente studiato l'origine dei loro sintomi su Internet. Un comportamento che, nella maggior parte dei casi, aumenta la preoccupazione dell'individuo e incoraggia il follow-up di trattamenti errati. Infatti, molti di loro vanno dal loro medico attaccato da un'autodiagnosi, cercando solo la prescrizione corrispondente.

Secondo uno studio condotto nel 2014, il 48% degli utenti utilizza una piattaforma mobile per conoscere o migliorare aspetti relativi alla propria salute . Mentre l'acquisto di dispositivi di monitoraggio si è moltiplicato nel corso degli anni. E questo è solo l'inizio.

Medico disponibile 24 ore

La disponibilità del medico è assoluta.

My Doctor App, Digital Doctor o Life sono solo alcune delle applicazioni sviluppate da questa nuova tendenza, conosciuta come mHealth o mobile health . Tutti loro sono il futuro dell'assistenza sanitaria, sia pubblica che privata. Non solo quando si risparmia denaro o si riduce il consumo di risorse, ma si aumenta anche il comfort del paziente.

Ricorda che molti utenti non possono andare al centro benessere con i propri piedi. Parliamo di persone anziane, con disabilità o infortuni che disabilitano la loro mobilità. Inoltre, questo metodo mira a migliorare il loro rapporto con i professionisti, in quanto possono aumentare il fondo e l'accuratezza della diagnosi, effettuare un monitoraggio più completo delle condizioni del paziente o avere una maggiore disponibilità alle loro domande. Non sorprende che questo tipo di servizio sia aumentato del 65% nel 2017.