Quale latte ha più calcio?

Il calcio è un minerale molto importante per l'organismo, sia fisicamente che mentalmente. Sebbene la sua funzione più nota sia quella di mantenere il sistema osseo in buone condizioni, le sue funzioni vanno ben oltre. Una delle fonti di calcio che abbiamo è attraverso il consumo di latte. Pertanto, riveliamo sotto quale latte contiene più calcio.

È per lo più concentrato nelle ossa e nei denti e ha un ruolo molto importante nella regolazione del ritmo cardiaco, in varie funzioni del sistema muscolare, nel controllo della pressione sanguigna e del colesterolo, nonché in varie funzioni del sistema nervoso .

La partecipazione del magnesio è essenziale affinché il corpo assorba il calcio. La carenza di uno o entrambi i minerali può danneggiare significativamente il sistema nervoso. Per evitare la carenza di calcio è importante optare per cibi e bevande ricchi di questo minerale, come il latte.

Contributo del calcio in ogni tipo di latte

Latte di mucca

Questo latte è il più popolare, in parte perché è il più completo in nutrienti. Fornisce al corpo proteine ​​ad alto valore biologico e carboidrati, principalmente sotto forma di lattosio, oltre a grassi, calcio, magnesio, fosforo, zinco e altri minerali e vitamine. Per ogni 100 grammi di latte vaccino, otteniamo 125 mg di calcio.

Latte di sesamo

Anche se non è uno dei latti più popolari, è uno che ha la più alta quantità di calcio. Un'ottima opzione per chi ama il gusto dei semi di sesamo, che ha un leggero tocco sui semi di girasole.

Questo latte è l'ideale per prenderlo da solo o usarlo come base per gli smoothies. Oltre al suo alto contenuto di calcio, il seme è anche molto ricco di ferro, il che lo rende una scelta fantastica per coloro che soffrono di anemia. Per ogni 100 grammi di latte di sesamo, otteniamo 783 mg di calcio.

Latte di soia

È uno dei latti vegetali più popolari. Per ogni 100 grammi di latte di soia, otteniamo 120 mg di calcio.

Latte di mandorle

Il latte di mandorla è un latte vegetale molto apprezzato e apprezzato per il suo alto contenuto di calcio, vitamine e acidi grassi. È considerato da molti il ​​miglior sostituto per il latte di mucca. Inoltre, ha un gusto molto gradevole e la consistenza è molto cremosa. Ci sono anche quelli che lo usano come base per preparare i frullati e fare diversi dessert. Per ogni 100 grammi di latte di mandorle, otteniamo 120 mg di calcio.

Latte di nocciola

È un latte vegetale con un sapore delizioso e una consistenza cremosa. Uno dei suoi grandi vantaggi è che è molto facile da digerire. In termini di proprietà, evidenzia il suo contributo di minerali, grassi sani e vitamina E. Viene anche usato come base per i frullati.