Come fare veleno per zecche

Se hai un cane a casa, è possibile che a volte quando torni a casa dopo una passeggiata hai visto che c'era un segno di spunta attaccato al tuo corpo e potrebbe costarti la rimozione. Vediamo dopo, passo dopo passo, e in modo semplice, come fare veleno per zecche

Un parassita esterno di mammiferi, uccelli e rettili che si nutre di sangue, le zecche sono importanti agenti patogeni . Si attaccano saldamente al loro ospite, si nutrono lentamente e possono passare inosservati per diversi giorni mentre si nutrono. Di conseguenza, le zecche trasmettono la più ampia varietà di agenti patogeni di qualsiasi artropode che succhi il sangue. Alcune malattie umane includono la malattia di Lyme, quindi non dobbiamo solo stare attenti ai nostri animali domestici, ma possiamo anche essere morsi da una zecca, quindi sarà bene sapere come fare un buon veleno per evitarli.

Passi per rendere il veleno per zecche

  1. Un buon rimedio per fare un veleno di zecca e lontano dai nostri cani sarà usare l' aceto di sidro di mele, questo aceto aggiunge acidità al sangue del tuo cane, il che rende meno attraente le zecche e le pulci. Aggiungi 2 cucchiai di aceto di mele al cibo o alla ciotola dell'acqua del cane come preventivo.
  2. Possiamo anche fare un repellente fatto in casa contro le zecche per spruzzare sul cane con qualsiasi agrume che abbia, come l'arancia, il limone o il mandarino.
  3. Per fare questo dobbiamo far bollire mezzo litro d'acqua e aggiungere due fette di agrumi . Una volta in ebollizione, lasciar riposare per un minuto e quindi ridurre la fiamma per cuocere a fuoco lento per un'ora (fare attenzione a non far evaporare tutta l'acqua). Lasciare raffreddare, versare in un diffusore e cospargere sulla pelle del cane, facendo attenzione a non entrare negli occhi.
  4. D'altra parte, e per eliminare la presenza di zecche dal nostro giardino o terrazza, è possibile utilizzare nematodi che sono microscopici vermi rotondi che vivono nel terreno e uccidono insetti problematici come zecche, formiche, termiti, larve e altri parassiti del giardino. Non causano danni a esseri umani, animali domestici, lombrichi o altri insetti, come le coccinelle, quindi sono un ottimo modo per controllare i parassiti senza prodotti chimici e sono disponibili online. Basta scegliere il nematode giusto per il lavoro e applicarlo nel tuo giardino.
  5. Per noi stessi possiamo avere un veleno nell'amo . Quando mangi l'aglio, la tua pelle emette un odore che molti insetti, comprese le zecche, non gradiscono. Quindi, rendilo parte integrante della tua dieta. È abbastanza facile aggiungerlo ai tuoi pasti.

Passi per eliminare le zecche

Con i rimedi che ti abbiamo dato puoi creare buoni veleni per le zecche, ma nel caso qualcuno abbia morso il tuo cane o te, dovresti fare quanto segue.

  1. Con pinzette o guanti di gomma (evitare di toccare a mani nude), afferrare il segno di spunta vicino alla pelle e, con una pressione costante, estrarlo. Un buon trucco per facilitare questo passaggio è spruzzare il segno di spunta nell'olio d'oliva . Vedrai allora come si gonfia e diventa più visibile e puoi rimuoverlo più facilmente.
  2. Non torcerlo o spostarlo bruscamente, poiché l'apparato boccale potrebbe rimanere sulla pelle. Fare attenzione a non schiacciare o forare il segno di spunta durante l'estrazione, poiché i liquidi che ha possono essere contagiosi.
  3. Dopo averlo rimosso, disinfettare completamente il punto in cui è stato agganciato e lavarsi le mani con acqua e sapone.