Come prevenire e curare la gengivite

Tra le varie affezioni della bocca, la gengivite è una delle più comuni e colpisce gran parte della popolazione. Questo problema, noto anche come malattia gengivale, colpisce questa parte ma, nel tempo, può causare altri problemi orali più gravi fino a quando si verifica la perdita dei denti .

I suoi sintomi includono sanguinamento, danni ai denti, infiammazione e arrossamento delle gengive e alitosi, tra gli altri. È necessario che prima di uno qualsiasi di questi segnali, andiamo dal dentista per esplorare la bocca.

Prevenzione della gengivite

L'assistenza orale passa sempre attraverso una corretta prevenzione. Solo in questo modo si fermano molti problemi e si gode un'ottima salute orale.

Corretta igiene orale

I denti dovrebbero essere spazzolati dopo ogni pasto, cioè circa tre volte al giorno. In questo modo eviteremo l'accumulo di placca nei denti che è la causa dello sviluppo di questa e di altre malattie. Per spazzolare correttamente useremo un pennello appropriato, non lo faremo in modo esagerato e brusco, andremo su tutti i denti e la lingua.

filo interdentale

Sebbene crediamo che ci laviamo i denti correttamente, questa azione non è sufficiente per prevenire la gengivite. Per finire con i resti di cibo è necessario il filo o il filo interdentale. È passato tra i denti e quindi la pulizia è completamente completa.

Alimentare correttamente

Una buona dieta e una perfetta salute orale sono correlate. Questo è sufficiente per mangiare cibi ricchi di vitamine e minerali e per ovviare a zuccheri, grassi e altri alimenti meno sani.

Trattamento principale per la gengivite

Non curare la gengivite potrebbe portare a parodontite e poi a piorrea, con conseguente logoramento dei denti.

Ci sono diversi passaggi per il trattamento e dipendono da quanto avanzata è la malattia:

Igiene dentale e pulizia Prima viene eseguita una pulizia generale della bocca.

Consiglio dello specialista . Spiega le linee guida della corretta igiene orale per evitare che la gengivite torni fuori.

Raschiato . Se la gengivite è avanzata, è necessario un trattamento speciale basato sull'eliminazione dei batteri accumulati nelle tasche parodontali, vale a dire degli spazi sotto le gengive come conseguenza dell'infezione. Se il problema è maggiore, la chirurgia è un'altra possibilità.